COSTRUIRE LA SALUTE 2018-2019 - ATS della Val Padana

Relazioni e prevenzione del bullismo Illustrare e definire il fenomeno del bullismo Fornire ai docenti gli strumenti idonei per la conoscenza delle dinamiche relazionali all’interno del gruppo classe Fornire agli insegnanti gli strumenti per un’individuazione precoce di situazioni a rischio bullismo Migliorare le relazioni all’interno del gruppo classe, potenziando le competenze comunicative e rafforzando i comportamenti prosociali Sviluppare una politica d’istituto antibullismo Elaborare e realizzare proposte per migliorare alcuni spazi della scuola meno soggetti a controllo da parte degli adulti Favorire scambio di informazioni tra personale della scuola e concordare finalità educative comuni Coinvolgere e condividere obiettivi e modelli comuni con le famiglie Promuovere nella scuola una cultura di rispetto e solidarietà Ridurre i fenomeni di prepotenza e prevaricazione Progetto “ Il gruppo classe ed il compito di apprendere ” con lo scopo di: • Migliorare la capacità degli insegnanti di leggere ed interpretare ciò che avviene tra la classe ed il compito di apprendere • Migliorare il rapporto tra insegnanti ed allievi • Migliorare il rapporto tra gli allievi ai fini dell’apprendimento • Migliorare il rapporto tra gli insegnanti ai fini della gestione della didattica • Produrre in classe un campo relazionale che consenta una migliore atmosfera emotiva ed un maggiore coinvolgimento degli allievi Il progetto “ Gestire gli eventi traumatici in classe ”, con tipologia formativo-partecipativa, si pone l’obiettivo di: • Offrire agli insegnanti strumenti per contenere ed esprimere le emozioni degli studenti connesse all’evento traumatico; • Rinforzare la capacità di comunicare nella classe anche in presenza di fatti complessi; • Creare un clima di sicurezza e di elaborazione; • Trarre dall’esperienza traumatica elementi di resilienza e di coesione per il gruppo classe e per la comunità scolastica nel suo complesso. 70

RkJQdWJsaXNoZXIy NDMyMQ==